Bollettino dantesco


Saggistica, editoria per l’Università

Bollettino dantesco. Per il settimo centenario (numero 8 - Settembre 2019)


Bollettino dantesco (numero 8 - Settembre 2019) ISBN: 9788896117897
PAGINE: 152
PREZZO: € 15,00
FORMATO: cm 17 × 24, con molte illustrazioni a colori
COLLANA: Bollettino dantesco
DATA DI PUBBLICAZIONE: settembre 2019
Leggi le prime pagine (in pdf)



Il «Bollettino dantesco. Per il settimo centenario», nato sotto l’egida del Comitato Ravennate della Società Dante Alighieri, si occupa di critica e di curiosità dantesche e si pubblica una volta l’anno (dal 2012 al 2021), in coincidenza col “Settembre dantesco” ravennate. Edito grazie al patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e al sostegno dell’Ordine della Casa Matha e dell’Associazione Ex Alunni del Liceo Ginnasio “Dante Alighieri” di Ravenna, la rivista ricalca le orme de «Il VI centenario dantesco. Bollettino bimestrale illustrato», già diretto (dal 1914 al 1921) da mons. Giovanni Mesini, conosciuto come “il prete di Dante”.
Ogni volume si suddivide di norma in cinque sezioni, così destinate: la prima a Nuove letture dantesche; la seconda a Il «Bollettino» fra l’antico e il moderno, ossia alla discussione e al recupero di articoli particolarmente significativi dello storico «Bollettino» novecentesco sottoposti all’esame della moderna esegesi; la terza a Curiosità dantesche; la quarta a Notizie ravennati; la quinta a Rassegna bibliografica.



indice del volume

Alfredo Cottignoli, Emilio Pasquini, All’insegna del dantismo otto-novecentesco: con un inedito sul sepolcro di Dante

NUOVE LETTURE DANTESCHE

Paolo De Ventura, Ancora su Dante e l’Islām. A proposito di «Dante, il Profeta e il Libro» di Roberta Morosini
Angelo M. Mangini, «Uplifting music». Foscolo, Emerson e la ricezione di «Purgatorio» II nella cultura anglosassone fra Otto e Novecento
William Spaggiari, Leopardi lettore di Dante
Giorgio Gruppioni, Per la ristampa del «Dantis Ossa» di Fabio Frassetto

IL «BOLLETTINO» FRA L’ANTICO E IL MODERNO

Alfonso Pisaneschi, La predizione dell’esilio nel poema dantesco (1916, fasc. IV, pp. 85-92)
Pantaleo Palmieri, Le predizioni dell’esilio nella «Commedia»

CURIOSITÀ DANTESCHE

Franco Gabici, I Ravegnani e il Sepolcro di Dante: un inedito ottocentesco di don Mauro Ferranti
Il personaggio: Teodorico Landoni

NOTIZIE RAVENNATI

Alessandro Merci, Medici, notai, filosofi, poeti: un nuovo profilo del «cenacolo ravennate» dell’ultimo Dante
Laura Pasquini, Una mostra sulla «Commedia» e i mosaici ravennati

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA

a cura di Sara Granzarolo, Alessandro Merci

Abstracts