Bollettino dantesco


  Saggistica, editoria per l’Università

Bollettino dantesco. Per il settimo centenario (numero 10 - Settembre 2021)


Bollettino dantesco (numero 10 - Settembre 2021) ISBN: 9788831358125
PAGINE: 160
PREZZO: € 15,00
FORMATO: cm 17 × 24, con molte illustrazioni a colori
COLLANA: Bollettino dantesco
DATA DI PUBBLICAZIONE: 9 settembre 2021
Leggi le prime pagine (in pdf)



Nato nel 2012, sotto l’egida del Comitato Ravennate della Società Dante Alighieri, sulle orme de «Il VI centenario dantesco. Bollettino bimestrale illustrato» (già diretto, dal 1914 al 1921, da mons. Giovanni Mesini), grazie al patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e al sostegno dell’Associazione Ex Alunni del Liceo Ginnasio “Dante Alighieri” di Ravenna e dell’Ordine della Casa Matha, il «Bollettino dantesco. Per il settimo centenario» termina, col suo decimo anno di vita, le proprie pubblicazioni, avendo assolto al suo compito precipuo di testimoniare la continuità del culto di Dante, specie nell’«ultimo rifugio». Nella settima ricorrenza centenaria della morte del poeta (1321-2021), questa strenna illustrata di critica e curiosità dantesche si presenta ai lettori in abito più solenne, non suddivisa, cioè, come i nove volumi precedenti, in cinque diverse sezioni (dalle Nuove letture dantesche a Il «Bollettino» fra l’antico e il moderno, dalle Curiosità dantesche alle Notizie ravennati, alla Rassegna bibliografica), bensì, sul modello dell’antico Albo dantesco, curato nel 1921 dallo stesso Mesini, nella veste speciale di Albo del settecentenario, ossia di raccolta unitaria di saggi originali e inediti, eccezionale per numero e qualità, oltre che per corredo di tavole, al cui centro si colloca il tema del rapporto tra poesia e pittura nell’immaginario dantesco, e della sua moderna visualizzazione nel ricco progetto decorativo della Basilica ravennate di San Francesco, di un secolo addietro.



indice del volume

Alfredo Cottignoli, Congedo

Franco Gàbici, Dalla «selva oscura» alle stelle: l’ultimo viaggio di Emilio Pasquini
Eugenio Chiarini †, L’Antipurgatorio dantesco
Emilio Pasquini †, Il canto III del «Paradiso»
Pantaleo Palmieri, Tre canti romagnoli: «Inferno» XXVII, «Purgatorio» XIV, «Paradiso» XXI
Roberta Morosini, «Se non scritto, almen dipinto»: Giotto e Dante «maestro di stile». Note su pittura e poesia nella «Commedia»
Alessandro Merci, «Oh amor di patria! Il tuo poter chi vince?». A proposito del «Dante in Ravenna» di Luigi Biondi
Paolo De Ventura, Un Dante domestico e amabile: Walter Landor e il suo dialogo immaginario tra Dante e Gemma Donati
Angelo M. Mangini, Dante in Cornovaglia. La “canonizzazione” della «Commedia» nelle vetrate della cattedrale di Truro
Benedetto Gugliotta, Un ignoto disegno di Federico Faruffini negli «Albi» di firma della tomba di Dante
Maria Rita Bentini, Di visione in visione. Nuove indagini sul progetto decorativo della Basilica di San Francesco (1921)
Filippo Briccoli, Ezio Pinza, «Dantis poetae vox»
Alfredo Cottignoli, «La più degna commemorazione di Dante». Francesco Balilla Pratella e le esecuzioni musicali ravennati del secentenario dantesco
Franco Gàbici, Il primo sepolcro di Dante e la «Madonna in trono con Bambino» del Louvre

Indici del «Bollettino dantesco. Per il settimo centenario» (2012-2020)