Studi e testi di cultura letteraria


Saggistica, editoria per l’Università

Giovanni Palmieri, Svevo, Zeno e oltre. Saggi


Svevo, Zeno e oltre. Saggi ISBN: 9788896117644
PAGINE: 280
PREZZO: € 17,00
FORMATO: cm 15 × 21
COLLANA: Studi e testi di cultura letteraria
DATA DI PUBBLICAZIONE: settembre 2016
LEGGI LE PRIME PAGINE (IN PDF)




Il volume contiene diciannove saggi scritti nell’arco di vent’anni (1995-2016) e interamente dedicati a Italo Svevo. La raccolta è costruita non come un insieme cronologico ma come un macrotesto unitario in grado di articolare un discorso di carattere generale, pur se non esaustivo, sul magistero letterario del grande scrittore triestino. Nella prima sezione, intitolata Svevo e oltre, sono riuniti studi che mettono in rapporto Svevo al contesto letterario, culturale e storico che lo comprendeva e in un certo senso lo “oltrepassava”. Nella seconda sezione, intitolata semplicemente Zeno, sono invece raccolti saggi riferiti alla Coscienza di Zeno, mentre nella terza, Zeno e oltre, vengono presentati studi dedicati alla narrativa sveviana successiva alla Coscienza di Zeno (1923). Conclude il volume un saggio finale, del tutto inedito, a cui l’autore ha affidato il compito di riassumere la sua interpretazione complessiva della narrativa di Svevo.
All’unitarietà macrotestuale del libro contribuisce inoltre un preciso sistema di rimandi da uno studio all’altro, attraverso il quale il lettore interessato può approfondire un tema o un motivo, centrale in un saggio, ma solo marginalmente trattato in un altro.

In copertina: Bruno Chersicla, Svevo, acquarello, 1981 (Museo Joyciano di Trieste). Per gentile concessione di Andrea Chersicla.


Giovanni Palmieri è italianista di formazione filologica e specialista dell’opera di Svevo, ma ha scritto anche su Gozzano, Calvino, Tabucchi, Pizzuto e Gadda.
Tra i suoi libri ricordiamo la monografia Schmitz, Svevo, Zeno (Bompiani, 1994), l’edizione della Coscienza di Zeno (Giunti, 1994) e la recente edizione critica della sveviana Novella del buon vecchio e della bella fanciulla («Filologia Italiana», 7, 2010). Collabora alle attività dell’«Edinburgh Journal of Gadda Studies», nel cui ambito ha pubblicato il saggio gaddiano Nuovi bagliori dall’«Incendio di via Keplero» (9, 2011). È stato per molti anni insegnante nei licei e ricercatore presso l’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia.
Per Giorgio Pozzi Editore ha già pubblicato La fuga e il pellegrinaggio. Carlo Emilio Gadda e i viaggi (2014).


I libri di Giovanni Palmieri pubblicati da Giorgio Pozzi Editore