Studi e testi di cultura letteraria


Saggistica, editoria per l’Università

Giovanni Palmieri, La fuga e il pellegrinaggio. Carlo Emilio Gadda e i viaggi


La fuga e il pellegrinaggio. Carlo Emilio Gadda e i viaggi ISBN: 9788896117460
PAGINE: 324
PREZZO: € 17,00
FORMATO: cm 15 × 21
COLLANA: Studi e testi di cultura letteraria
DATA DI PUBBLICAZIONE: dicembre 2014
LEGGI LE PRIME PAGINE (IN PDF)




Nell’opera di Carlo Emilio Gadda il viaggio rivela sempre una tendenza di fuga dal (suo) mondo, dal (suo) tempo, dal (suo) spazio e da ciò che lo scrittore avverte come il proprio destino. Contemporaneamente, però, è anche un pellegrinaggio “religioso” verso terre sconosciute, e appare come la verifica gnoseologica della realtà del mondo e della sua costituzione storica e materiale. Ai viaggi “sognanti” e lirici corrisponde una tendenza alla fuga dal mondo, mentre ai viaggi “etici” corrisponde un pellegrinaggio volto a certificare e a testimoniare la realtà dell’opera umana.
Dopo aver ripercorso l’affascinante storia del moderno reportage di viaggio, la presente ricerca – che si avvale di numerosi inediti gaddiani provenienti dagli archivi di Milano, Firenze e Pavia – giunge alla conclusione che in tutto il Gadda odeporico il viaggio lirico sarà dominante, mentre il viaggio etico, subordinato a questo, sarà sempre il risultato d’una repressione cosciente e artistica della primigenia pulsione: quella legata al sogno lirico e libero da qualsiasi implicazione morale.


Giovanni Palmieri è italianista di formazione filologica e specialista dell’opera di Svevo, ma ha scritto anche su Gozzano, Calvino, Tabucchi, Pizzuto e Gadda.
Tra i suoi libri ricordiamo la monografia Schmitz, Svevo, Zeno (Bompiani, 1994), l’edizione della Coscienza di Zeno (Giunti, 1994) e la recente edizione critica della sveviana Novella del buon vecchio e della bella fanciulla («Filologia Italiana», 7, 2010). Collabora alle attività dell’«Edinburgh Journal of Gadda Studies», nel cui ambito ha pubblicato il saggio gaddiano Nuovi bagliori dall’«Incendio di via Keplero» (9, 2011). È stato per molti anni insegnante nei licei e ricercatore presso l’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia.
Per Giorgio Pozzi Editore ha pubblicato anche la raccolta di saggi Svevo, Zeno e oltre. Saggi (2016).


Rassegna stampa

  • «I viaggi di Gaddus» («Alfabeta2», 21 gennaio 2015)

  • «Gadda e lo spirito venturoso» («Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione», 25 gennaio 2015)

  • Segnalazione sul blog "Le parole e le cose" (Italo Testa, 30 gennaio 2015)

  • «Una fuga vissuta quasi sempre in solitudine» (Alberta Fasano, «Oblio», V, 17)


  • I libri di Giovanni Palmieri pubblicati da Giorgio Pozzi Editore