Gallica-Italica


Saggistica, editoria per l’Università

Daniela Lauria, I Premi Sanremo d'arte e letteratura (1935-1940)


I Premi Sanremo d'arte e letteratura (1935-1940) ISBN: 9788896117491
PAGINE: 128
PREZZO: € 15,00
FORMATO: cm 15 × 21
COLLANA: Gallica-Italica
DATA DI PUBBLICAZIONE: luglio 2015




I Premi Sanremo, istituiti nella cittadina ligure dal 1935 al 1940, ben rappresentano il clima culturale dell’epoca.
All’iniziativa presero parte personaggi quali Achille Starace e Giuseppe Bottai, ma anche Massimo Bontempelli, Antonio Maraini, Filippo Tommaso Marinetti e molti altri.
I Premi Sanremo si imposero come un’occasione in cui convergevano mondanità, cultura e soprattutto arte. In soli cinque anni parteciparono alle diverse sezioni del concorso poco meno di tremila opere, provenienti dall’Italia e da quasi tutti i paesi europei, persino dal Giappone.
La ricostruzione delle vicende legate al premio offre un inedito spaccato della cultura italiana degli anni Trenta, approfondendo quel “sistema dei premi” che ricoprì un ruolo fondamentale anche a livello internazionale, in quanto momento di incontro tra le diverse tendenze del tempo.


Daniela Lauria, storico dell’arte contemporanea, attualmente è dottoranda presso l’Université Nice Sophia Antipolis. Docente nella scuola pubblica italiana, ha al suo attivo numerosi contributi scientifici e curatele di esposizioni d’arte.