Bollettino dantesco


Saggistica, editoria per l’Università

Bollettino dantesco. Per il settimo centenario (numero 4 - Settembre 2015)


Bollettino dantesco (numero 4 - Settembre 2015) ISBN: 9788896117583
PAGINE: 232
PREZZO: € 20,00
FORMATO: cm 17 x 24
COLLANA: Bollettino dantesco
DATA DI PUBBLICAZIONE: settembre 2015
Leggi le prime pagine (in pdf)

Numero speciale per il 750° anniversario della nascita di Dante (1265-2015)



Il «Bollettino dantesco. Per il settimo centenario», nato sotto l’egida del Comitato Ravennate della Società Dante Alighieri, si occupa di critica e di curiosità dantesche e si pubblica una volta l’anno (dal 2012 al 2021), in coincidenza col “Settembre dantesco” ravennate. Edito grazie all’illuminato patrocinio della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna, la rivista ricalca le orme de «Il VI centenario dantesco. Bollettino bimestrale illustrato», già diretto (dal 1914 al 1921) da mons. Giovanni Mesini, conosciuto come “il prete di Dante”.
Ogni volume si suddivide di norma in cinque sezioni, così destinate: la prima a Nuove letture dantesche; la seconda a Il «Bollettino» fra l’antico e il moderno, ossia alla discussione e al recupero di articoli particolarmente significativi dello storico «Bollettino» novecentesco sottoposti all’esame della moderna esegesi; la terza a Curiosità dantesche; la quarta a Notizie ravennati; la quinta a Rassegna bibliografica.



indice del volume

Alfredo Cottignoli, Per il 750° anniversario della nascita di Dante e per Emilio Pasquini

NUOVE LETTURE DANTESCHE

Armando Antonelli, Dante e Bologna. Un omaggio a Emilio Pasquini
Stefano Carrai, L’intertestualità nel commento alla «Commedia» dantesca. Il caso del «Tesoretto» di Brunetto Latini
Teodoro Forcellini, Il matrimonio con la povertà come allegoria della «sapientia nulliformis» bonaventuriana. Per l’individuazione delle fonti teologiche di «Paradiso» XI
Alfredo Cottignoli, Un inedito dantesco di Cesare Battisti: «Per l’inaugurazione del monumento a Dante in Trento» (1896)

IL «BOLLETTINO» FRA L’ANTICO E IL MODERNO

Piero Misciattelli, Dante e l’amorosa poesia dei trovadori (1919, fasc. VI, pp. 125-134)
Andrea Fassò, Gli studi trobadorici oggi. Una messa a punto un secolo dopo Piero Misciattelli

Giuseppe Gabrieli, Dante e il Pensiero Musulmano (1919, fasc. IV, pp. 87-88)
Paolo De Ventura, Dante e l’Islam, dalla «polémica» tra Asín Palacios e Gabrieli a oggi: resoconti e prospettive di una questione ancora aperta

CURIOSITÀ DANTESCHE

Franco Gàbici, Il monumento a Dante in Firenze del ravennate Enrico Pazzi (a centocinquant’anni dalla sua inaugurazione)
Claudio Cornazzani, Dante Alighieri e la fotografi a delle sue ossa (nel centocinquantesimo del loro rinvenimento)
Franco Gàbici, Il personaggio: Luigi Ciardi (1819-1892)
Antonio Castronuovo, Futurismo o parodia? «La profana commedia» di Francesco de Goyzueta (1915)
Enrico Baldini, Copie di sculture dantesche di Angelo Biancini

NOTIZIE RAVENNATI

Vincenzo Fontana, Le celebrazioni dantesche a Ravenna nel 1921 e il concorso per la decorazione di San Francesco. Per una storia del Museo Dantesco
Linda Kniffitz, Scrivere, dipingere. Immagini musive della «Commedia»

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA

a cura di Rossella Bonfatti, Alessandro Merci, Pantaleo Palmieri, Domenico Pantone

Abstracts



Rassegna stampa

  • «Ricco di eccellenti contributi» (Alessandro Merci, «Studi e problemi di critica testuale», n. 92, 2016, 1)